Oncologo 

Premio San Giorgio 2017 

Appartenente ad una delle più antiche e note famiglie monfortesi, dopo aver conseguito la Maturità Classica presso il  Liceo Ginnasio "Giuseppe La Farina" di Messina con il massimo dei voti e la menzione d'onore, il prof.  Gullo ha completato gli studi di Medicina e Chirurgia laureandosi nel Luglio 2000 con il massimo dei voti e la lode presso l'Università di Messina.

Successivamente ha effettuato il tirocinio e l'abilitazione professionale presso l'Università Statale di Milano e  nel 2004 ha conseguito la Specializzazione in Oncologia Medica presso l'Università di Genova con il massimo dei voti e la lode. Nel 2003 ha vinto una borsa di studio internazionale dell'Associazione Italiana di Oncologia Medica per effettuare ricerche sulla chemioterapia ad alte dosi e il trapianto di cellule staminali per la cura dei tumori solidi presso i laboratori dell'Istituto Nazionale di Biotecnologie Cellulari  della Dublin City University sotto la guida di John Crown e Martin Clynes.

Tornato a Milano, nel 2006 è diventato Assistente e poi Assistente Senior presso l'Unità Operativa di Oncologia ed Ematologia dell'Istituto Clinico Humanitas diretta da Armando Santoro. Nel 2009 è stato invitato ad assumere l'incarico di Consultant Medical Oncologist presso il St Vincent's University Hospital di Dublino e da allora vive nella capitale irlandese dove affianca alla pratica clinica un'intensa attività di ricerca e didattica con un ampio team internazionale di studenti, medici e ricercatori provenienti da tutto il mondo. Nel 2016 e' stato nominato Associate Clinical Professor di Oncologia  presso la Medical School dell'University College of Dublin (UCD), la più grande facoltà di medicina in Irlanda e una delle più prestigiose in Europa. I principali interessi di ricerca del prof.  Gullo sono nel campo del tumore della mammella, dei tumori maligni oculari e delle nuove immunoterapie per il melanoma maligno. Il prof. Gullo è molto attivo nella ricerca clinica con nuovi farmaci antitumorali e ha partecipato finora a circa un centinaio di studi sperimentali tra Europa e Stati Uniti, specialmente in collaborazione con la University of California Los Angeles e l'Eastern Cooperative Oncology Group  negli Stati Uniti. Negli ultimi 15 anni i suoi studi sono stati presentati alle più importanti conferenze internazionali di oncologia e pubblicati sulle principali  riviste internazionali del settore. Nel Dicembre 2015 gli e' stata conferita la cittadinanza Irlandese.

Anche se da quasi venti anni non vive più stabilmente in Sicilia e ha lasciato l'Italia da oltre otto anni, non lascia mai passare più di qualche mese senza ritornare a Monforte dove è Governatore dell’”Arciconfraternita di Gesù e Maria” e in tale  ruolo ha dato vita a importanti attività culturali. Ricordiamo in particolare i convegni sul gesuita monfortese Stefano Tuccio.

Parallelamente agli studi medici, Gullo ha coltivato fin dall'infanzia una grande passione per la musica conseguendo nel 2003 il Diploma in Composizione ad indirizzo tradizionale presso il Conservatorio G. Verdi di Milano e in Musica Antica presso la Scuola Civica. Dal 2013 studia clavicembalo presso la Royal Irish Academy of Music di Dublino e si esibisce regolarmente con numerosi solisti e orchestre.